in

Stefano Dionisi età altezza peso carriera tutto sull’attore nel cast de La Compagnia del Cigno

Stefano Dionisi è nato a Roma il 1/10/1966, ha 52 anni ed è un attore italiano. E’ un attore cosmopolita con una formazione d’avanguardia. Dopo la maturità classica, nel 1985, prende lezioni di recitazione per un anno al teatro La Scaletta sotto la guida del maestro Antonio Pierfederici. Si trasferisce a New York alla fine degli anni Ottanta, e intraprende alcuni viaggi in India fra il 1987 e il 1991.

Il debutto e la carriera di Stefano Dionisi

L’esordio come attore avviene nei circuiti televisivi, Stefano ha una parte nel film tv Rose di Tomaso Sherman, seguito da un altro copione in È proibito ballare fino alla partecipazione a due mini-serie importanti del 1990, La Piovra 5 – Il cuore del problema e Pronto soccorso.
Il debutto cinematografico, invece, si concretizza con il thriller Il segreto (1990) di Francesco Maselli dove Stefano Dionisi ha il ruolo di uno degli amanti della bellissima Nastassja Kinski.
Nel 1994 Corbiau, il regista di Farinelli lo sceglie per il ruolo di protagonista fra una moltitudine di attori italiani. Oltre a una grande dose di notorietà Stefano riceve, lo stesso anno, il David di Donatello Speciale “per la sua affermazione nell’ambito del cinema italiano giovanile”.
Nel 1995 recita per la prima volta in inglese nel serial TV britannico Joseph in Egypt, con Ben Kingsley, e affianca nel 1996 Marcello Mastroianni in Sostiene Pereira, tratto dal romanzo di Antonio Tabucchi. Nella sua carriera si cimenta in ruoli diversi, in Bambola (1996) è il fratello omosessuale della protagonista, interpretata da Valeria Marini; in La Tregua (1997) è un sopravvissuto al campo di concentramento di Auchwitz, ne Il Partigiano Johnny (2000) interpreta la parte di un giovane studente disertore alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

La vita privata

Elena non è un’attrice, come le sue ex Chiara Caselli Claudia Gerini, ma lavora dietro le quinte dei film, ed è proprio sul set di Pupetta – Il coraggio e la passione che i due si sono conosciuti e hanno iniziato a frequentarsi, trasformando quella che doveva essere una storia di una settimana in una convivenza e poi in un grande, inossidabile amore. Un amore che vuole vivere e vive (benissimo) privo dei vincoli preconfezionati dalla società, quindi niente fedi e niente figli (per il momento) per Stefano ed Elena, che ad una routinaria vita di coppia preferiscono di gran lunga girare il mondo in totale libertà.

UrbanPost consiglia: Carlotta Natoli età, altezza, peso, vita privata: tutto sull’attrice nel cast de La Compagnia del Cigno

Diretta Young Boys-Juventus: dove vedere in diretta TV e streaming Champions League

Attentato Strasburgo ultime news: chi è l’attentatore in fuga