in ,

Stefano Rodotà funerali laici: lunedì l’ultimo saluto al giurista italiano

Stefano Rodotà verrà ricorda con i funerali laici da La Sapienza: una cerimonia che si terrà lunedì 26 giugno alle ore 11.00 nell’aula 101 della Facoltà di Giurisprudenza dove il feretro sarà portato dalla camera ardente allestita a Montecitorio. Docenti, studenti e personale tecnico-amministrativo – si legge in una nota – renderanno omaggio alla figura e al pensiero del grande giurista e docente dell’Ateneo scomparso.

>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Costituzione, democrazia, privacy e rete sono stati da sempre al centro degli studi di Stefano Rodotà che è stato docente ordinario di Diritto civile, punto di riferimento nel dibattito accademico e culturale; nel suo lungo impegno civile e istituzionale – viene ricordato – è stato più volte parlamentare e primo presidente dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali.

>>> È morto Stefano Rodotà <<<

“In qualità di rettore della Sapienza – dichiara Eugenio Gaudio – amo ricordare Stefano Rodotà soprattutto come professore che ha saputo interpretare con coerenza e impegno straordinari i principi costituzionali”.

BOLOGNA TIR IN FIAMME SULLA A14

Ferrara, bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore: “Giocava con il fratellino”

Moto 2 incidente Lorenzo Baldassarri: paura in pista ad Assen durante le Qualifiche (VIDEO)