in

iPhone e iPad vietato da Steve Jobs, la frase dedicata ai figli contro i prodotti Apple

Dopo cinque anni dalla sua scomparsa, Steve Jobs, l’inventore dell’impero di Apple torna a far parlare di sé. Le sue dichiarazioni riguardo ai prodotti di Cupertino lasciano senza parole molti appassionati di tecnologia: “Questi oggetti non li conosco. Dobbiamo limitare l’uso della tecnologia dentro casa da parte dei nostri bambini.“, affermava Jobs durante un’intervista del 2010 al New York Times. Pare infatti che l’ex CEO del colosso informatico americano non voleva che i suoi figli stessero troppo a contatto con i prodotti sfornati a Cupertino, iPhone e iPad.

Ma non solo Steve Jobs era sfavorevole a un nucleo familiare troppo hi-tech, anche Chris Anderson, ex direttore di Wired, non voleva influenzare i figli con la sua passione per la tecnologia: “Conosco i pericoli della tecnologia, li ho vissuti sulla mia pelle e non voglio che accada lo stesso ai miei figli.

Una preoccupazione basata sull’esperienza di entrambi con il mondo dell’informatica oppure un semplice avvertimento per le generazioni future? La risposta non è scontata ma sicuramente si tratta di dichiarazioni che lasciano di stucco soprattutto perché dette da chi ha costruito la propria fortuna proprio grazie alla tecnologia.

Photo Credit: Stefan Holm / Shutterstock.com

Riforma pensioni 2016 Ape Opzione Donna Esodati e Ottava salvaguardia

Riforma pensioni 2016 ultime novità: pensioni di reversibilità, inizia l’iter della delega, ecco le prospettive

Juventus Napoli diretta live

Juventus – Inter Diretta Serie A, aggiornamenti live risultato finale 2-0