in ,

Steve Scalise in condizioni critiche: si teme per la vita del fedelissimo di Donald Trump

Steve Scalise è in condizioni critiche:  il parlamentare repubblicano ferito mercoledì mattina su un campo sportivo di Alexandria, in Virginia. Questo è quanto emerge dall’ultimo bollettino medico, emesso in serata dopo che il deputato è stato operato. “Ha subito un colpo di fucile all’anca sinistra che ha fratturato le ossa, ferito gli organi interni e provocato sanguinamenti gravi”. Così i medici del MedStar Washington Hospital Center, dove Steve Scalise è stato trasportato in stato di choc e sottoposto a un intervento immediato e a una procedura aggiuntiva per fermare il sanguinamento, dopo la sparatoria di ieri.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Steve Scalise è stato raggiunto da alcuni colpi di fucile ad un fianco. Prima di entrare in sala operatoria l’uomo era stato descritto dai medici e dal personale ospedaliero che lo ha assistito di buon umore e le sue condizioni erano considerate stabili.

>>> Incendio Londra: chi sono gli italiani scomparsi <<<

Fedelissimo di Donald Trump e numero 3 tra i repubblicani alla Camera, il 51enne rappresentante della Louisiana di origine italiana si stava allenando in vista della partita di baseball tra deputati democratici e repubblicani in programma tra qualche giorno quando è stato appunto ferito a fucilate. In tutto sono stati sparati oltre 50 colpi d’arma da fuoco semiautomatica.

 

Incidente stradale Giuseppe De Rosa

Incidente in A4, coinvolte due auto e due mezzi pesanti: traffico intenso

donald trump minaccia russia crisi siria armi chimiche

Donald Trump indagato per il Russiagate: il Washington Post pubblica lo scoop e rovina il compleanno del Tycoon