in ,

Steven Gerrard, ultima partita con il Liverpool: tutti in piedi ad Anfield

Dopo 708 gare e 17 stagioni disputate in maglia Reds, lo storico capitano del Liverpool Steven Gerrard lascia Anfield Road; domani pomeriggio infatti il centrocampista scenderà in campo per l’ultima volta contro il Crystal Palace, in quella che si preannuncia come una delle giornate più tristi per tutti i tifosi del Liverpool, arrivati addirittura a pagare 2000 sterline per dare l’ultimo saluto al proprio capitano.

La notizia dell’addio di Gerrard era ormai nota da gennaio ma in molti speravano che il momento non arrivasse mai; purtroppo il tempo è giunto e lo storico capitano indosserà domani la fascia per l’ultima volta, prima di fare le valigie e volare oltre Oceano per indossare la maglia dei Los Angeles Galaxy. Una scelta di certo non voluta da lui in primis ma fatta perché sentitosi messo alla porta.

La proprietà USA dei Reds aveva offerto un rinnovo a cifre molto basse, Gerrard ha capito e ha colto l’occasione; il capitano rimarrà sempre il capitano e nonostante le numerose voci che rimbalzano per Liverpool su un possibile sostituto, siamo sicuri che Steven non sarà dimenticato facilmente dalla Kop e da tutto il popolo Reds. Forse qualche lacrima scenderà anche a lui ma d’altronde come poterle fermare dopo una vita vissuta a correre con quella maglia addosso?

Massimo Giletti e Daniela Ferolla

L’Arena, Giletti anticipazioni 17 Maggio 2015: ultima puntata con intervista a Matteo Renzi

milano mangiare centro

Dove mangiare a Milano centro spendendo poco