in

Stile di vita frenetico: ecco come riuscire a sopravvivere

Avete notato quanto viene spesso utilizzata la parola fast (veloce)? Giusto per farvi qualche esempio prediligiamo i fast food, ristoranti in cui veniamo serviti velocemente, le auto e la connessione a Internet sempre più potenti. Vogliamo sempre avere tutto sotto controllo. Sebbene questa generazione sia basata completamente sul multitasking, molto spesso risulta difficile gestire bene tutto. Siamo un po’ come dei giocolieri, dobbiamo tenere a mente un’enorme quantità di informazioni senza mai perdere il ritmo. Ma come possiamo sopravvivere a questo stile di vita così frenetico?

sopravvivere stile di vita frenetico

Organizzate un piano della giornata.
Prendete in mano un agenda, il vostro computer o semplicemente il pennarello della vostra lavagna magnetica. Stilate un piano organizzativo della giornata che andrete ad affrontare. Alla fine della giornata potreste rimanere sorpresi e migliorare la vostra autostima.
Recuperate delle ore per l’attività fisica.
L’attività fisica è molto importante per il vostro organismo. Non è necessario pagare l’iscrizione alla palestra. Portare il vostro Fido a passeggio è comunque un’attività stancante.
Fate un uso proficuo dei social network.
Evitate di utilizzare i social network per fare gli stalker e spiare costantemente amici e parenti. Iniziate a seguire gruppi di lavoro, le vostre riviste/redazioni preferite e iniziate ad acculturarvi.
Imparate anche dalle cose che possono sembrare più stupide.
Ogni esperienza della vostra vita può far crescere il vostro bagaglio culturale. Non sottovalutate niente.
Rilassatevi durante la giornata.
Prendere una pausa è necessario per il vostro cervello. Prendetevi il tempo anche solo per odorare delle rose, per guardare un film al cinema o guardare le stelle.

Privacy Checkup facebook post

Social network uso consapevole: guida all’uso

mug cake torta in tazza dolci dopo il tiggì

Ricette Dolci dopo il tiggì, la torta in tazza di Ambra Romani