in ,

Sting e il suo patrimonio: “Niente eredità ai miei figli, devono lavorare”

Sting ha spiazzato tutti con le sue dichiarazioni shock a proposito del suo ‘impero’: un patrimonio di circa 180 milioni di sterline. La star internazionale della musica inglese, infatti, in un’intervista rilasciata alla rivista Mail on Sunday Event Magazine, parlando della sua carriera e dei numerosi sacrifici fatti per conseguire il successo, ha detto: ”Ho spiegato ai miei figli che non ci sarà molto denaro da parte perché lo stiamo spendendo. Abbiamo molte spese, quello che entra viene subito utilizzato”, e ha aggiunto: ”Devono lavorare. Tutti i miei figli lo sanno e raramente mi chiedono del denaro. Per questo li apprezzo e rispetto”.Sting

L’immensa fortuna dell’ex cantante dei Police, accumulata durante una sfavillante carriera, non deve automaticamente autorizzare i suoi figli – ben 6 – ad adagiarsi sugli allori e vivere di rendita, questo in breve il concetto espresso dall’artista.

Lui che proviene da una famiglia non ricca e che si è guadagnato ogni centesimo che ha, vuole che anche i suoi figli sappiano apprezzare il valore del sacrificio e della fatica, imprescindibili per assaporare il gusto del merito per ciò che nella vita riusciranno a conquistare con il proprio impegno. Il cantante tuttavia ha assicurato: ”Ovviamente sono pronto ad aiutarli se dovessero avere dei problemi ma fino a oggi non è mai successo. Devono sapere che per avere successo devono contare solo sulle loro capacità”

Corea del Sud Algeria Mondiali

Mondiali Brasile 2014 Corea del Sud-Algeria, risultato primo tempo 0-3

forlì suicida accusa genitori

Mete vacanze estate 2014 per coppie appena nate