in

#StopEbola: Chematria si unisce alla ricerca contro il letale virus

É in grado di simulare e analizzare simultaneamente l’efficacia di diversi principi attivi nel giro di pochi giorni o settimane. Si tratta di Chematria, un software che elabora complessi ragionamenti ‘chimici’ volti a curare una malattia specifica senza l’aiuto di personale qualificato in carne e ossa alle spalle.

Il sistema funziona grazie a un supercomputer, il più potente di tutto lo Stato del Canada, che scandaglia in poco tempo milioni di risultati presenti in memoria. “Quello che stiamo provando a fare era considerato fantascienza fino a oggi”, ha commentato Abraham Heifets, uno dei fautori del progetto.
La piattaforma si basa sui principi di apprendimento delle reti neurali per processare, per mezzo di Big Data, farmaci di ogni tipo.

Sarà utile nel dare una mano alla ricerca contro il virus ebola? Le premesse sono buone come anche le condizioni nelle ultime 24 ore del medico italiano di Emergency contagiato in Sierra Leone e ora ricoverato nell’Ospedale Spallanzani di Roma.
La lotta contro il virus letale non si ferma qui.
Per i più interessati è possibile partecipare all’iniziativa #StopEbola promossa da Medici Senza Frontiere per la raccolta fondi iniziata su Twitter. Numero verde: 800-996655.

UeD Trono Over Barbara De Santi

Uomini e Donne news, Trono Over: Barbara De Santi sempre più in crisi

ballando 10

Ballando con le Stelle 2014 anticipazioni semifinale sabato 29 novembre 2014: ospiti Il Volo