in ,

Strage di Berlino news, chi è il presunto attentatore

Chi è il presunto attentatore responsabile della strage di Berlino? Intorno alle 20:15 di ieri, stando alla ricostruzione dei principali media tedeschi, lunedì 19 dicembre, un tir polacco è piombato sul mercatino di Natale della centralissima Gedänchniskirche, a Berlino, travolgendo persone e bancarelle per circa 80 metri di strada.

Il camion, su cui viaggiavano almeno due persone, aveva i fari spenti e non avrebbe provato a frenare. La Polizia ormai conferma che “il camion si sia gettato in modo deliberato sulla folla”, avallando dunque la pista dell’attentato terroristico.

Il presunto attentatore è stato arrestato: secondo le ultime indiscrezioni si tratterebbe di un rifugiato pachistano, un 23enne da qualche mese in Germania, esattamente dal 16 febbraio scorso. Era lui, secondo il quotidiano Bild, alla guida del mezzo pesante. Per l’agenzia Dpa, che cita fonti della sicurezza, il giovane avrebbe usato varie identità, proviene dal Pakistan e viveva in un centro di accoglienza per richiedenti asilo a Berlino.

Leggi anche: Berlino strage di Natale news: 12 morti e una cinquantina di feriti

Con lui a bordo del camion il cadavere di un uomo, un cittadino polacco, probabilmente l’autista del tir partito dall’Italia e diretto in Germania per consegnare merce, sequestrato dall’attentatore e dirottato ai mercatini di Natale di Berlino per compiere la strage. Fonti dell’intelligence riferiscono all’agenzia tedesca Dpa, che il presunto attentatore fermato dalla Polizia “a circa due chilometri dal luogo della tragedia, era conosciuto alla forze dell’ordine per reati minori, ma non per una radicalizzazione estremista”. ( Foto da Twitter @AntonioSocci1 )

Rissa a Selfie

Replica Selfie – le cose cambiano puntata 19 dicembre 2016: ecco dove vedere l’episodio

Alfa Romeo Formula 1

Alfa Romeo Formula 1, conferme da Marchionne: “Il Biscione tornerà ai GP, ecco quando”