in ,

Strage di bambini in Australia: 8 fratellini ammazzati in casa

E’ successo nel quartiere di Manoora a Cairns, sulla costa nordest dell’Australia: otto fratelli sono stati ammazzati a coltellate dentro una casa, la madre dei bimbi si trova ricoverata in ospedale per gravi ferite. La strage è avvenuto nel quartiere di Manoora a Cairns, sulla costa nordest del Paese. A dare l’allarme il fratello più grande che, rientrando a casa, avrebbe trovato la carneficina.

Gli agenti parlano di una segnalazione ricevuta in relazione a una donna gravemente ferita, ovvero la madre 34enne, una volta giunti sul posto hanno però trovato anche gli otto corpi senza vita dei fratelli che andavano dai 15 mesi ai 15 anni. Al momento, secondo quanto riportato dalla polizia, la donna non si trova in stato di fermo. L’Australia è, comprensibilmente, in stato di forte choc.

Il Premier ha parlato alla nazione con il chiaro intento di rassicurare i cittadini già provati dall’attacco alla cioccolateria di un folle. Queste le parole di Tony Abbott: “Tutti i genitori proveranno una tristezza immensa per quello che è successo. Questo sono giorni di dura prova per il nostro Paese. Stasera vi saranno lacrime e preghiere in tutto il nostro paese per questi bambini. I miei pensieri vanno alla polizia del Queensland e a tutti coloro che hanno dovuto rispondere a questa terribile situazione”.

 

 

marcello mastroianni filmografia

Marcello Mastroianni: i film dell’attore eclettico, scomparso a Parigi il 19 dicembre 1996

cani scuoiati vivi

Cina, Peta scopre fabbrica dove si scuoiano cani vivi: pellicce, borse e guanti