in

Strage di Bambini in Siria: 21 Uccisi Oggi dai Bombardamenti

In Siria è un massacro senza fine. Oggi, nei bombardamenti delle forze governative presso il confine turco, ad al-Qahtania, sono morte almeno 84 persone tra cui 21 bambini. I militari fedeli al Presidente Assad hanno bombardato fin dalle prime ore del mattino la città nella provincia di Raqqa.

Bombardamenti Oggi Siria

La notizia della strage è stata diffusa dai Comitati Locali Antiregime ed è stata confermata anche dall’agenzia Reuters e dalla tv satellitare al Jazeera che nel suo “live blog” sulla guerra civile siriana, riporta della diserzione del capo della Polizia Abdelaziz Jassim al-Shalal, passato oggi alle forze anti-regime.

Secondo i dati raccolti dagli oppositori del regime le vittime dall’inizio del conflitto sarebbero oltre 45mila, di cui almeno 20mila civili. Una strage che continua nonostante gli sforzi della diplomazia internazionale: in queste ore a Damasco è presente l’inviato dell’ONU Akhdar Brahimi, che sta cercando in ogni modo di far accettare il piano di pace al presidente Assad

Seguici sul nostro canale Telegram

Capodanno Roma offerte per artisti

Capodanno 2013 a Roma, concerto in Piazza

durning-chaplin

Natale 2012 Ricordiamo Charles Durning e Charlie Chaplin