in ,

Strage di immigrati al largo della Libia: naufraga barcone, decine di morti

Al largo delle coste della Libia è avvenuta l’ennesima tragedia dell’immigrazione. Un barcone è naufragato a 100 chilometri da Tripoli. A darne la notizia stamattina è la marina libica che dice che i morti dovrebbero essere almeno 20, ma i sopravvissuti parlano di una vera e propria strage della disperazione.

I 22 uomini tratti in salvo, infatti, dicono che sulla bagnarola erano partiti in 150. Da un rapido calcolo, quindi, tra morti e dispersi, il mare dovrebbe essersi preso almeno 128 migranti. Continuano le ricerche, ma continuano anche gli sbarchi sulle coste italiane. A Porto Empedocle, nel canale di Sicilia è infatti stato soccorsa una nave battente bandiera libica con 122 persone a bordo di origine subsahariana.

Anticipazioni Cuore Ribelle mercoledì 30 luglio: Miguel viene arrestato

Anticipazioni Il segreto mercoledì 30 luglio: Tristan minaccia Donna Francisca e Olmo