in ,

Strage di Lampedusa, un anno dopo: ricordo, lacrime e polemiche

Ad un anno dalla strage di Lampedusa, che portò alla morte di 368 migranti, oggi sull’isola siciliana è il giorno del ricordo. Per commemorare la tragedia di quel fatidico 3 Ottobre dello scorso anno, un gruppo di studenti lampedusani, insieme con i sopravvissuti di quel naufragio, ha dipinto i cubi frangiflutti del molo dove l’anno scorso venivano portati i corpi delle vittime del mare.

Strage_dei_migranti__un_anno_dopo

Lacrime e commozione da parte di molti: i superstiti hanno preso parte al convegno con la Presidente della Camera, Laura Boldrini, la ministra degli Esteri Federica Mogherini e Martin Schulz. Alcune motovedette sono state fermate sul luogo della strage per deporre una corona in memoria delle numerosissime vittime del mare, e stasera sul cielo di Lampedusa saranno liberate 368 lanterne, una per ogni vittima. “Noi siamo qui con i nuovi alleati perché siamo riusciti a rendere comune questa emergenza e ad europeizzare il tema dell’immigrazione. Il 3 ottobre fa da spartiacque, c’è un prima e un dopo, ma bisogna fare ancora di più e mettere mano alla radice dei problemi” – ha detto Laura Boldrini nel suo intervento al convegno lampedusano.

Nella giornata della memoria però non sono mancate le polemiche, in particolare quelle rivolte alle alte cariche che si sono presentate questa mattina sull’isola: molto contestata la presenza del Presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz. “Questa è solo una pagliacciata. Vi dovete vergognare. I colpevoli siete voi” – queste le parole rivolte contro Schulz durante il suo intervento nel convegno. Più pacata, ma non per questo meno incisiva, la contestazione  dei soccorritori che il 3 ottobre 2013 salvarono decine di profughi dall’annegamento, che hanno definito ‘farsa’ le cerimonie organizzate per l’anniversario della strage e hanno annunciato che diserteranno le commemorazioni.

infernet film sfondo sociale calì intervista

Infernet, film a sfondo sociale: intervista al produttore Michele Calì

denzel washington

Verissimo anticipazioni 4 ottobre: Denzel Washington ospite d’onore