in ,

Strage Tunisi, ipotesi agghiacciante: l’obiettivo dell’attentato erano i turisti italiani?

Il giornalista Tony Capuozzo, storico inviato di Mediaset, ha avanzato un’ipotesi terrificante relativamente all’attentato al Bardo di Tunisi: “L’obiettivo principale dei terroristi dell’attacco a Tunisi erano i turisti italiani?“. Il noto giornalista ha scritto: “Sapevano di nave arrivata, quello tra i terroristi che parlava italiano ha identificato con più facilità turisti italiani nel museo. Nel mirino impegno italiano in Libia“.

Inoltre il quotidiano Il Giornale riporta che Capuozzo ha parlato di insistenti rumors che parlano di una rete composta da un detenuto nel carcere di Macomer e di altri tre tunisini e che hanno svelato che un componente del commando parlasse italiano.

Quello del gruppo terroristico che parlava italiano con grande facilità avrebbe riconosciuto i turisti italiani dentro al museo. La scelta della giornata per compiere la strage terroristica non sarebbe stata casuale poiché sapevano dell’approdo della Costa Fascinosa con a bordo moltissimi turisti italiani.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

colomba pasquale bimby

Pasqua 2015, colomba pasquale: ecco la ricetta per realizzarla con il bimby

Notti sul ghiaccio anticipazioni

Notti sul Ghiaccio anticipazioni ultima puntata 21 marzo: ospiti Claudia Gerini e Flavio Insinna