in ,

Stragi Bruxelles ultime notizie, annullata la marcia per gli attentati per motivi di sicurezza

Non ci sarà nessuna marcia domenica a Bruxelles per cercare di contrastare la paura generata dagli attacchi terroristici che martedì scorso hanno messo in ginocchio la capitale belga dopo che due bombe all’aeroporto internazionale di Zaventem e una alla stazione della metropolitana di Maelbeek avevano provocato la morte di 31 persone provocando il ferimento di oltre 270.

Secondo quanto riportato dal quotidiano belga “La Libre Belgique” infatti la manifestazione inizialmente programmata per domenica per ricordare quanto accaduto non avrà luogo per motivi di sicurezza dopo che gli organi governativi ne avevano già sconsigliato lo svolgimento; a confermarlo su Facebook anche Emmanule Foulon, tra gli organizzatori dell’evento insieme a Dorian Peremans, Sophie Barthélemi, Thibault Vanderhauwart e Souad Yahia.

Nei giorni scorsi il ministro dell’Interno belga, Jan Jambon, e il borgomastro di Bruxelles, Yvan Mayeur, avevano caldamente invitato gli organizzatori a spostare l’evento visto che non vi erano ancora le condizioni perché si potesse svolgere la “Marcia contro la paura”. Il rischio di altri attentati dunque sarebbe ancora molto alto.

Bolzano incidente stradale

Milano, donna uccide il convivente con una katana dopo una lite

Beautiful anticipazioni settimanali

Beautiful anticipazioni puntate americane: Nicole tradita da Zende, Steffy e Wyatt sposi