in ,

Stragi di Bruxelles, nuovo video rivendicazione Isis: “Attentati solo un assaggio”

Circola in rete un nuovo video Isis in cui vengono rivendicate le stragi di martedì scorso all’aeroporto di Zavenetem e alla metropolitana Maelbeek di Bruxelles, costate la vita a 34 persone, tra cui due donne italiane, e il ferimento di altre 130.

Lo Stato Islamico ha nuovamente rivendicato gli attentati in Belgio: nel filmato il jihadista Hicham Chaib di Anversa, che parla prima in francese e poi in olandese, conferma la firma dell’Isis negli attacchi kamikaze, definendoli “solo un assaggio”, e minacciando ancora l’Europa di altre stragi, “sino a quando i vostri F-16 bombarderanno la nostra gente, noi colpiremo la vostra”. “Vi colpiremo finché ci bombarderete”, annuncia nel video.

A confermare l’attendibilità della rivendicazione i media belgi e il Site, sito di monitoraggio del jihadismo sul web, secondo cui l’uomo sarebbe un membro dell’autoproclamato Stato islamico nella provincia siriana di Raqqa. Nel video shock il terrorista si esprime in fiammingo, prima di giustiziare un prigioniero, definendolo ‘una spia dei crociati’.

Mancini addio Inter

Calciomercato Inter news, da Benzema a Bellarabi e Yaya Touré: la lista di Mancini

roma 2024 startup innovative

Olimpiadi Roma 2024, caccia alle startup innovative del territorio