in ,

Stramaccioni shock: ‘La Grecia mi fa pena’

L’ex allenatore dell’Inter e attuale tecnico del Panathinaikos, Andrea Stramaccioni, non può di certo ritenersi soddisfatto della sua avventura all’estero, almeno fino a questo momento. Tutto il suo disappunto, infatti, lo ha mostrato a fine partita dello scontro diretto contro l’Olympiakos, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport. Scontro diretto si fa per dire, visto che i punti di distacco tra le due squadre, ad oggi, sono ben 25.

Se l’è presa con l’operato arbitrale, però, al termine di una gara, a suo modo di vedere, condizionata da gravi errori. L’Olympiakos è uscito vittorioso dalla sfida col Panathinaikos, col risultato finale di 3-1. Gli uomini di Stramaccioni erano andati in vantaggio grazie al gol di Berg, ma poi ci aveva pensato Esteban Cambiasso a rimettere in pari la gara. Già questo episodio aveva infastidito non poco l’allenatore italiano, perché inizialmente il guardalinee aveva annullato la rete, mentre l’arbitro ha ritenuto di convalidarla in quanto il fuorigioco di Dominiguez era ininfluente.

Nel secondo tempo l’Olympiakos ha archiviato la pratica Panathinaikos coi gol di Da Costa e Ideye. Al termine della gara, però, Stramaccioni ha lanciato alcune critiche agli arbitri: “La Grecia mi fa pena e mi dispiace per questo Paese e per il suo popolo, a cui voglio molto bene. Mi fa pena il calcio greco, la mia squadra ha giocato un ottimo calcio ma ogni gara viene condizionata dai vari episodi arbitrali”.

ergastolo per daniela poggiali

Infermiera killer condannata all’ergastolo: “Daniela Poggiali si compiaceva di dare la morte”

omicidio pordenone news indagini

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 14 marzo: omicidio Pordenone ultime notizie