in ,

Striscia di Gaza: Israele prosegue attacco di terra, Hamas promette ritorsioni

La crisi in Medio Oriente è ai massimi storici di tensione, con Israele che prosegue nel suo attacco di terra nei territori della Striscia di Gaza nei territori della città. Le fonti ufficiali dell’esercito israeliano parlando di 100 obiettivi colpiti: vengono definiti siti del terrore.

crisi in medio oriente

Sono diverse le missioni in corso per le vie di Gaza, molte delle quali mirano alla distruzione dei tunnel dove si rifugiano i ribelli di Hamas. Questa notte l’esercito regolare di Israele ha individuato e conquistato 9 gallerie e 20 lancitori di razzi. Sono stati uccisi 260 palestinesi, mentre altri 2000 sono rimasti feriti.

Nel frattempo Hamas ribatte che Israele pagherà per l’invasione di terra e che verrà mostrata tutta la forza dei palestinesi. L’esercito di Israele avanza con i tank, mentre i due Governi si riparano dalle accuse dicendo che è necessario proteggere la popolazione civile.

I NOFX tornano in Italia: il 3 agosto concerto al Carroponte di Sesto San Giovanni

news pescara

Ultime notizie Italia: Pescara, padre soffoca figlio nel sonno