in ,

Striscia di Gaza, Ministro Esteri Mogherini: “Insistiamo con cessate il fuoco”

Il Ministro degli Esteri del Governo italiano, Federica Mogherini, insiste per un cessate il fuoco nelle prossime ore nella striscia di Gaza. La sua voce si unisce a quella del Consiglio di Sicurezza dell’ONU, riunitosi in seduta straordinaria su richiesta della Giordania, paese al confine con la guerra in corso.

Gaza tregua umanitaria di due ore

Il nostro Ministro degli esteri aveva parlato anche nei giorni scorsi, quando era stata in visita a Tel Aviv per assistere da vicino ai negoziati tra Israele, Palestinesi ed Egitto. La tregua delle scorse ore è servita a poco, dato che i raid e l’invasione di terra sono ripresi più violenti che mai.

Il Ministro Mogherini, oltretutto, è impegnata anche sul fronte dell’Ucraina. Domani sarà a Bruxelles per valutare anche in quel caso una tregue tra l’esercito ucraino e i ribelli filo russi e valutare l’avvio delle indagini sulle cause dell’abbattimento dell’aereo di linea malese, il Boeing 777 caduto perchè un missile lo ha colpito a diecimila metri di quota.

Tor sapienza roma trasferimento

Novara: malato si suicida, la madre lo trova e si uccide

editors concerto

The Editors concerto a Milano all’Ippodromo: finalmente il rock (Foto)