in

Striscia la notizia anticipa il vincitore di MasterChef 4: lo scoop finisce in tribunale

Antonio Ricci e il suo tg satirico sono finiti nei guai, ancora una volta, a causa di una spifferata decisamente poco gradita al colosso mondiale di Rupert Murdoch: nella puntata di ieri sera di Striscia la notizia, i conduttori Ficarra e Picone hanno svelato il vincitore della quarta stagione di MasterChef Italia, mandando letteralmente su tutte le furie i quattro giudici del programma e Sky. Come se non bastasse è stata messa in discussione la partecipazione al talent culinario del giovane Nicolò, a causa di un suo presunto lavoro in un noto ristorante milanese.

“Che bella stata ieri sera!!!! dopo l’annuncio che qualcuno ha fatto, dicendo che Nicolò ( di cui non conosco il cognome ) ha fatto uno stage di oltre un anno presso il mio ristorante , si sono succedute parecchie telefonate per conoscere la verità su questa cosa.  Giornalisti ecc.ecc…la verità è che Nicolò che io ho visto solo in un paio di puntate di MC, non è mai stato a lavorare da me, e quindi tutta questa storia è una ignobile montatura che non so a chi debba arrecare danno o vantaggio!!! Io sono sereno e ripeto con fermezza e senza possibilità di smentita che il sig. Nicolò non è mai stato da me svolgere qualsiasi attività di stagista e tanto meno di cuoco.. Claudio Sadler”. Questa la smentita del proprietario del ristorante in cui Nicolò avrebbe svolto un servizio di più di un anno.

Tutto questo è valso una paio di comparizioni in tribunale per Striscia la notizia, precedentemente diffidata da Sky. Dato che il tg ha ignorato in toto la richiesta di non rovinare la finale di MasterChef, il che avrebbe causato un danno oggettivo al programma, Sky procederà per vie legali, come la società Magnolia, produttrice del programma, per l’affermazione che uno dei concorrenti avesse lavorato regolarmente nella ristorazione, il che non sarebbe compatibile con il regolamento per la selezione dei concorrenti.

offerte di lavoro informatica 2015 Milano

Offerte di lavoro nell’informatica 2015: Esakube assume a Roma

The voice of Italy 2015,

The Voice of Italy 2015, giudici e Blind Audition: tutto pronto per la seconda serata