in ,

Striscia la notizia, gli ex concorrenti di MasterChef si rivolgono agli avvocati

Questa sera la puntata di Striscia la notizia, il tg satirico di Antonio Ricci in onda su Canale 5 alle 20:40, sarà dedicata ancora una volta alla quarta stagione del talent culinario MasterChef Italia: al centro dell’attenzione però non sarà più il vincitore Stefano Callegaro, il cui passato da chef professionista ha destato non pochi sospetti, ma bensì i suoi colleghi, gli ex concorrenti che con lui hanno diviso la cucina e gli insulti dei tre chef pluristellati. Dopo le scottanti rivelazioni sulla pregressa carriera di Stefano infatti i suoi commilitoni, un tempo amici e fieri della sua vittoria, hanno deciso di procedere per vie legali, per venire a capo di questa intricata vicenda e sapere la verità.

A rappresentare un gruppo di 7 cuochi dilettanti dell’ultima edizione di MasterChef sarà l‘avvocato Tiziana Stefanelli, trionfatrice nel 2013: questa sera andranno in onda tutte le dichiarazioni estrapolate dall’incontro con l’inviato Max Laudadio, durante il quale i presenti hanno manifestato le loro rimostranze“Ognuno di noi ha tolto del tempo alla propria famiglia per partecipare a MasterChef” ha affermato Carmine, seguito a ruota da Arianna che rincara la dose aggiungendo che oltre al tempo tutti i concorrenti hanno impiegato energie e soldi per questo sogno. Dello stesso avviso è la giovane Serena, che dice di essere disoccupata e di aver usato tutti i suoi risparmi per poter vivere a Milano e darsi un’opportunità.

Gabriele come i suoi compagni chiede spiegazioni alla luce dei recenti fatti, mentre Filippo si riconferma il più tenace del gruppo e muove parole forti contro Stefano, che riteneva un amico e con il quale ora si dice molto arrabbiato: “Avevo visto subito che lui era più forte, quindi per me era un punto di riferimento. Oggi mi sento tradito due volte, probabilmente perché non avevo le stesse chances e perché ho perso il mio posto di lavoro scegliendo di partecipare a MasterChef. Pretendo una risposta per capire se sono stato un figurante, un attore o un partecipante a una competizione”.

Diretta Serie A

Napoli – Fiorentina: probabili formazioni e ultime news

Strage tribunale Milano

Sparatoria a Milano, le parole del killer Giardiello: “Il Tribunale luogo malefico”