in ,

Striscia la Notizia oggi, nuova aggressione a Vittorio Brumotti: colpi di pistola e lancio di un mattone

Striscia la Notizia oggi, 2 dicembre 2017, nuova aggressione a Vittorio Brumotti. Dopo le due aggressioni subite a Bologna, dopo quella di Padova, la troupe del noto telegiornale satirico ed il campione di bike trial, a Roma, è stata raggiunta da due colpi di pistola e dal lancio di un mattone che ha ferito un cameraman. Vittorio Brumotti e gli operatori che lo accompagnavano sono stati, infine, minacciati di morte.

Leggi qui tutte le news su Striscia la Notizia

Vittorio Brumotti aggressione

Striscia la Notizia oggi, nuova aggressione a Roma a Brumotti

Due colpi di pistola, il lancio di un mattone che ha ferito un cameraman e minacce di morte contro Vittorio Brumotti e la sua troupe. Ecco cosa è accaduto all’inviato di Striscia la Notizia oggi, 2 dicembre 2017, a Roma. Brumotti si stava preparando a realizzare una nuova inchiesta sulla droga all’interno del quartiere San Basilio, via Carlo Tranfo, angolo con via Luigi Gigliotti, e voleva documentare lo spaccio di sostanze stupefacenti che avviene alla luce del sole, gestito da alcune famiglie italiane, a quanto sembra, legate alla camorra, quando è accaduto il tutto. Il campione di bike trial ha iniziato subito ad urlare al megafono contro lo spaccio di sostanze illegali quando da un blocco di case popolari si sono levate urla di insulti e minacce. Più tardi, verso le 16.15, invece, sceso dal suo furgone, Brumotti ha sentito due colpi di arma da fuoco. Giratosi per capire cosa stava succedendo l’inviato di Striscia la Notizia ha visto una persona in passamontagna corre verso di lui e la sua troupe lanciando un mattone. Uno dei cameraman è stato ferito alla gamba.

Striscia la Notizia oggi

Striscia la Notizia oggi, 2 dicembre 2017: il saluto a Enzo Iacchetti

Durante la diretta della puntata di Striscia la Notizia di oggi, 2 dicembre 2017, invece, il pubblico ha salutato, insieme ad Ezio Greggio, il conduttore e comico: Enzo Iacchetti. “Finisco il mio periodo vittorioso con il grande Ezio. Io e lui siamo una coppia inossidabile e Striscia è l’unica trasmissione che, nonostante gli anni, ha dimostrato di non essere invecchiata. Ora mi dedicherò al teatro, ma sono pronto a essere richiamato per la prossima edizione, come succede da 24 anni“.  Queste le parole di Iacchetti che da lunedì cederà il posto a Michelle Hunziker. Il conduttore ha poi concluso il suo discorso dicendo: “Grazie a tutta la grande famiglia di Striscia per l’affetto che mi dimostra ogni giorno. I miei migliori auguri a Michelle, che da lunedì affiancherà Ezio. Viva Striscia per sempre“.

Seguici sul nostro canale Telegram

Federica Pellegrini dedica del fidanzato Filippo Magnini

Federica Pellegrini Instagram: il messaggio dopo l’annuncio di Filippo Magnini

L'Arena di Massimo Giletti

Non è L’Arena anticipazioni puntata 3 dicembre 2017: Alessandra Mussolini e Sergio Pirozzi