in

Strudel speciale di pere e mandorle

Un dolce molto buono che potrete preparare anche un giorno prima e cuocere all’ultimo minuto, uno strudel speciale di pere e mandorle.

Il costo è basso e la preparazione non potrebbe essere più semplice.

Ingredienti per 4 persone

1 rotolo di pasta sfoglia pronta

2 pere williams non troppo mature

50 gr uvetta sultanina ammollata in acqua fredda

150 gr farina di mandorle ( se non la trovate prendete le mandorle spellate e riducetele in farina)

1 cucchiaio da tavola di farina

120 gr zucchero + 30 gr

100 gr burro temperatura ambiente ( non sciolto)

2 uova

strudel speciale pere

Come prima cosa preparate un ina crema con la farina di mandorle, 120 gr di zucchero, farina, burro e 1 uovo. Amalgamate bene gli ingredienti e lasciateli riposare in frigo.

Sbucciate e pulite le pere e tagliateli in pezzetti grossi circa 1 cm x 1 cm .

Stendete la pasta sfoglia su un foglio di carta da forno , spalmateci sopra la crema precedentemente preparata lasciando circa 1,5 cm di pasta sui bordi, disponeteci sopra le pere e l’uvetta sultanina e cercate di arrotolare la pasta facendo attenzione a sistemare la parte finale sul fondo della teglia, in modo che il rotolo cuocendo non si apra.

Cuocete in forno a 170 gradi per circa 15 minuti, poi tirate il rotolo dal forno e spennellate il rotolo con l’uovo che vi è rimasto, spolverate abbondantemente con lo zucchero semolato. Infornate di nuovo per circa 10 minuti a 200 gradi, facendo attenzione che lo zucchero sulla superficie non bruci.

Sfornate e tenete lo strudel a riposo per circa 10 minuti.

Servite se volete con gelato alla vaniglia.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

sindaco de magistris napoli

Rogo Città della Scienza, la verità che nessuno (o quasi) vi dirà

Bocconcini di salsiccia alla salvia e al porro