in

Studiare all’estero e lavorare: 5 idee alternative per mantenersi

Spinti dalla voglia di allargare i propri orizzonti, migliaia di studenti universitari italiani scelgono di studiare all’estero. La situazione di crisi italiana e le poche prospettive favorevoli ai giovani contribuiscono ad accrescere la tendenza. Tuttavia, non tutti hanno la possibilità di studiare all’estero contando solo sull’appoggio economico della famiglia e, nella maggior parte dei casi, le borse di studio non coprono tutti i costi: vitto, alloggio, libri, rette universitarie e trasporti sono soltanto le principali spese che gli studenti sono tenuti a sostenere. In questo contesto, lavorare mentre si studia all’estero è l’unica alternativa per mantenersi senza l’aiuto dei genitori o, quantomeno, gravando su di loro soltanto in parte. Da Lisbona a Berlino, Uniplaces propone 5 professioni che permettono ai giovani di studiare all’estero lavorando. 

Social eating a Londra: se sapete cucinare, approfittando del fatto che la cucina italiana è una delle più apprezzate del mondo, potete iscrivervi sulle piattaforme dedicate al servizio e guadagnare circa 30 € per ogni persona che decide di assaporare le delizie da voi preparate.

Tuttofare a Lisbona: aiutare a montare mobili o con i traslochi, curare gli animali domestici e persino mettere l’acqua nelle piante di un conoscente sono semplici attività da svolgere nel tempo libero, che vi permetterebbero di guadagnare qualche soldo.

Professore a Parigi: l’italiano è la quarta lingua più studiata al mondo e voi, che siete madrelingua, non potreste che conoscerla a tal punto da poterla insegnare all’estero. Sono molteplici, infatti, le piattaforme online che vi permettono di fornire il servizio.

Consegne a domicilio a Berlino: la bicicletta è il mezzo più utilizzato nella capitale tedesca. Nel tempo libero, la si potrebbe usare per consegnare giornali, pizze e quant’altro, tenendosi anche in forma.

Dogsitter ad Amsterdam: il petsitter è un mestiere semplice, particolarmente adatto per gli amanti degli animali. Ad Amsterdam, quella del dogsitter è una figura molto richiesta. Tanto è vero che il guadagno di aggira intorno ai 20 € per passeggiata.

Image credit: Unsplash/Pixabay

Windows 10 mobile ultime notizie nuova build

Aggiornamento Windows 10 mobile news: link download Build 14390 in arrivo e conto alla rovescia per il 29 luglio

belen rodriguez

Belen Rodriguez news: rissa per la showgirl a Tu Si Que Vales