in , ,

Suicida l’attrice Lisa Lynn Masters: trovata morta in una stanza d’albergo

Morta suicida Lisa Lynn Masters, attrice americana di molte serie tv di successo come ‘Gossip Girl’, ‘Ugly Betty’, ‘Law and Order’ e ‘Unbreakable Kimmy Shmidt’.

Secondo le prime indiscrezioni emerse, la star 52enne si sarebbe impiccata in una stanza d’albergo in Perù, dove si era recata per lavoro, ovvero realizzare una campagna fotografica di alta moda. Secondo quanto riportato da “Deadline”, il decesso di Lisa Lynn Masters sarebbe da ricondurre a un suicidio.

Il ritrovamento del suo corpo esanime è avvenuto nell’hotel ‘Nuevo Mondo’: nella camera sarebbero stati rinvenuti antidepressivi e due lettere d’addio. Sembra che la nota attrice soffrisse da tempo di depressione. Numerosi i ruoli interpretati in diverse serie tv che l’hanno portata al successo; Lisa Lynn Masters era nata ad Omaha, in Nebraska, aveva iniziato la sua carriera come reporter news in piccole emittenti locali e solo dopo aveva intrapreso la strada della recitazione.

Bernardeschi alla Juventus

Empoli – Fiorentina probabili formazioni e ultime news, 13a giornata Serie A

La Gioconda Leonardo Da Vinci Alberto Angela

La Gioconda di Leonardo Da Vinci: secondo Alberto Angela non è Monna Lisa