in

Summer School Italia, scuole innovative di startup per futuri startupper

Summer School è l’iniziativa dell’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, riservata a futuri startupper, per apprendere come si finanzia una startup, come lanciare nel modo giusto una propria iniziativa imprenditoriale e per apprendere come rapportarsi con i possibili venture capitalist. Tutto questo in un full immersion di tre settimane all’Università Bocconi, iniziativa riservata per i 30 studenti bachelor che sceglieranno il corso di Private equity e venure capital, uno dei quattro percorsi tematici disponibili nella scuola (gli altri tre riguardano Economics and european integration, Sport management e Luxury management).

Summer School, partirà il 6 luglio e finirà il 24 luglio, con corsi interamente in inglese (competenza richiesta al momento dell’iscrizione) che coinvolgeranno in totale 120 studenti, provenienti da tutto il mondo. L’obiettivo del corso è quello di capire quali meccanismi vengono utilizzati per la scelta delle startup da finanziare e lo si farà attraverso tre livelli di approfondimento: si inizierà studiano chi è il finanziatore, quali sono i loro processi gestionali e, infine, si analizzeranno quali sono le principali forme di finanziamento.

Il corso dedicato a giovani startupper non prevede solo lezioni teoriche ma sarà arricchito da alcune visite aziendali, così da far toccare con mano la realtà del private equity e del venture capital e saranno ospiti di Unicredit, Borsa Italia e di Private equity partner.

mostra Picasso e Gaudi Ferrara Palazzo dei Diamanti 2015

Picasso e Gaudì Ferrara 2015: inizio, date e orari della mostra a Palazzo dei Diamanti

Rugby Pro 12 risultati

Rugby, Pro 12: risultati e classifica 19esimo Round regular season