in

Super bowl 2016: Denver Broncos un trionfo, 24 – 10 contro Carolina

I Denver Broncos si aggiudicano il cinquantesimo super bowl. Era la sfida tra il veterano Menning, quasi quarantenne, e l’astro nascente Newton, 27 anni. E’ stata la partita della tensione: ottime difese con poche sbavature. Forse è stato proprio qui l’errore di Carolina: i Panthers se la sono giocata sul punto più forte degli avversari, senza mai osare troppo. Le sicurissime mani di Payton, un ragazzino che ha visto giusto un paio di match ad alta tensione, hanno guidato Broncos. Il resto è cronaca.

Pochi secondi dal fischio finale e Manning esce dal campo, subito la standing ovation di tutto lo stadio: potrebbe essere la sua ultima partita. Ma il fresco campione del titolo Nfl non conferma i rumors: “Mi prendo del tempo per riflettere. Stasera berrò molta Budweiser“, dice Manning di fronte alle telecamere che lo assediano.

Fra i circa 70000 spettatori sugli spalti del Levi’s Stadium molti personaggi di Hollywood e dello star system: da Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas a Justin Bieber e suoi amici, da David Beckham e suo figlio Brooklyn a Kate Hudson. Star della serata sono però una sobria, per i suoi standard, Lady Gaga e Beyoncè. Nell’intervallo anche i Coldplay di Chris Martin e Bruno Mars.

Photo Credits shutterstock.com

omicidio pordenone news

Omicidio Pordenone news: Teresa e la strana telefonata prima di essere uccisa

freddy sorgato news facebook

Isabella Noventa, presunta gelosia di Freddy: i post su Facebook e le rose gialle