in ,

Super Bowl 2016 half-time show, Beyoncé e Bruno Mars conquistano la scena americana[VIDEO]

In pieno stile statunitense, da uno spettacolo si è passati a un altro senza dover cambiare location: in occasione del Super Bowl 2016 (qui tutte le ultimissime) non è passata inosservata l’esibizione di grandi artisti durante il consueto “half time-show” con Beyoncé, i Coldplay e Bruno Mars impegnati sul grande palco del “Levi’s Stadium” in California.

Gli artisti hanno intrattenuto le rispettive tifoserie dei Denver Brancos e dei Carolina Panthers smorzando la tensione per l’assegnazione del titolo finale. Uno spettacolo di fuochi, piroette, sound rock, un concentrato di elementi tale da far esaltare anche il più tranquillo dei supporters. I Coldlpay hanno presentato l’ultimo brano realizzato, Bruno Mars si è disimpegnato in uno dei suoi grandi pezzi mentre Beyoncé ha annunciato l’inizio del suo prossimo tour mondiale.

Proprio la cantante texana, in occasione del Super Bowl 2016, ha proiettato il video-clip della sua ultima canzone, “Formation”, in cui si fa chiaro riferimento agli ultimi avvenimenti statunitensi che hanno portato alla fondazione del movimento afro “Black Lives Matter” oltre al ricordo, di Beyoncé, per i 1800 morti dell’Uragano di Katrina abbattutosi a New Orleans nel 2005.

riforma pensioni 2016 lavoratori precoci Opzione Donna

Riforma pensioni 2016 ultime novità: lavoratori precoci per la Quota 41, lettera a Matteo Renzi

Sanremo 2016, le lamentele di Virginia Raffaele e Madalina Ghenea: “Garko ci oscura”