in

Supercoppa di Germania 2014 Borussia Dortmund-Bayern Monaco 2-0 capolavoro Aubameyang

Questa sera alle 18.00 si è giocata la partita Borussia Dortmund-Bayern Monaco, valida per l’assegnazione della Supercoppa tedesca 2014. L’incontro si è disputato al Signal Iduna Park di Dortmund e ha visto in campo il Borussia di Klopp e il Bayern Monaco che ha vinto sia Bundesliga che Coppa. In entrambe le compagini sono state numerose le assenze. Al Bayern mancavano Ribery, Rafinha, Schweinsteiger e Thiago Alcantara e il tecnico Pep Guardiola non utilizzerà molti campioni che hanno partecipato al Mondiale brasiliano. Invece è sceso in campo l’ex giallonero Lewandowski. Il Borussia non ha potuto contare su Reus e Hummels non in perfette condizioni mentre c’è un po’ d’Italia grazie a Ciro Immobile, ex Torino, al primo impegno ufficiale e che ha tentato di prendere in contropiede la difesa avversaria.Borussia-Bayern

Nel match che apre la nuova stagione tedesca, al 23′ minuto di gioco di Borussia Dortmund-Bayern Monaco il risultato è di 1-0. Infatti i gialloneri vanno in vantaggio grazie al trequartista armeno Henrikh Mkhitaryan, che dopo essersi inserito centralmente nella difesa bavarese, raccoglie un rimpallo tra Aubameyang e un difensore e con un tiro secco di sinistro supera Neuer. Il Borussia Dortmund, alla fine del primo tempo, conduce meritatamente contro il Bayern Monaco per una rete a zero. Uomo forza del Borussia è stato Mkhitaryan, mentre nel Bayern troppo in affanno, Neuer ha saputo farsi onore: con un doppio intervento su Hofmann e Kehl. Il Borussia Dortmund raddoppia e virtualmente mette le mani sulla Supercoppa di Germania grazie ad Aubameyang. Il risultato adesso è Borussia Dortmund – Bayern Monaco 2-0. Una ripresa in velocità che non dà spazio d’azione alla squadra di Guardiola: al 62’ Aubameyang anticipa Boateng e mette in rete lasciando Neuer impotente.

film post morte robin williams

Robin Williams rivive al cinema: tutti i film postumi in uscita

ricetta bavarese csaba

Ricette dolci, il “dolce bavarese monoporzione” di Csaba