in

SuperLega Volley 2015, Playoff Scudetto Gara 2: semifinale per Trento e Modena

Dopo le Gara 1, che si sono disputate tra il 12,13 e 15 aprile, ieri, si sono giocate le Gara 2 dei Playoff Scudetto di Superlega 2015 volley maschile. Energy T.I. Diatec Trentino e Parmareggio Modena, rispettivamente la prima e la seconda classificata in Regular Season, si aggiudicano i primi due posti in semifinale, battendo per la seconda volta Exprivia Neldiritto Molfetta e CMC Ravenna.

Macerata, invece, ha seriamente rischiato l’eliminazione dai Playoff Scudetto contro la Top Volley Latina, che ha ceduto solamente al tie-break 12-15. Sir Safety Perugia, invece, ha espugnato il campo di Verona, battendo la Calzedonia Verona per 1-3. Dunque, i discorsi qualificazione per le altre quattro pretendenti. si protrarranno a Gara 3. Gara 3 che vedrà, di nuovo, le due sfide Macerata-Latina e Perugia-Verona, mercoledì 22 aprile alle 20.30.

Qui di seguito, i risultati finali di tutte e 4 le sfide di Gara 2:

CMC Ravenna-Parmareggio Modena 1-3 (29-27, 19-25, 19-25, 21-25)

Exprivia Neldiritto Molfetta-Energy T.I. Diatec Trentino 2-3 (20-25, 25-22, 15-25, 25-23, 10-15)

Calzedonia Verona-Sir Safety Perugia 1-3 (19-25, 14-25, 26-24, 23-25)

Top Volley Latina-Cucine Lube Banca Marche Treia 2-3 (23-25, 25-17, 22-25, 25-12, 12-15)

 

consigli make up

Make up occhi, applicare l’eyeliner: i consigli di Clio Make Up

Milan News

Milan News: Mr Bee domenica a Milano per concludere le trattative