in

Supplenti senza stipendio 2015: ecco quando arriveranno i soldi arretrati

Buone notizie in arrivo per i circa 30mila supplenti, rimasti senza stipendio da mesi: il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini hanno firmato nei giorni scorsi il decreto che garantirà la copertura economica a chi ha svolto supplenze brevi e saltuarie negli ultimi mesi del 2015.

Quando verranno erogati i soldi? Il Ministero dell’Istruzione ha reso noto attraverso un comunicato ufficiale che la prima parte dei pagamenti è già stata autorizzata, mentre la seconda parte verrà corrisposta a gennaio: i soldi arretrati verranno accreditati il 19 gennaio 2016. La nota specifica anche che “I fondi stanziati e il potenziamento dell’organico previsto dalla Buona Scuola garantiranno, nel 2016, da un lato le supplenze necessarie e dall’altro che tutti i pagamenti avvengano nei tempi previsti.”

Secondo quanto riportato dal sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone in un articolo di PensioniOggi.it, gli arretrati dei mesi di settembre e ottobre verranno erogati entro il mese di dicembre, mentre a gennaio saranno saldate le mensilità restanti di novembre e dicembre.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Renault Lotus Formula 1

Formula 1, Renault compra la Lotus per una sterlina: acquistato il 90% con un solo pound

alessia marcuzzi isola dei famosi

Anticipazioni Isola dei Famosi 2016: ecco alcune indiscrezioni sui concorrenti