in

Microsoft Surface Phone All-In-One 2017: uscita, scheda tecnica e rumors: Lenovo e Samsung gareggiano per anticipare Redmond?

Quale sarà la prossima generazione di smartphone firmati Microsoft? Tra gli appassionati di tecnologia se lo chiedono in molti ma, sembra che il colosso americano voglia tenere segreto fino all’ultimo qualsiasi progetto legato a una possibile implementazione di Windows 10 Mobile. L’idea che prende piede in queste ultime ore riguarda un ipotetico smartphone pieghevole. Si tratta di un dispositivo top secret in grado di contenere al suo interno i più alti standard d’innovazione tecnologica.
Microsoft starebbe valutando alcuni brevetti messi a punto da esterni per la realizzazione di un dispositivo mai visto prima. Il produttore non è l’unica azienda disposta a cambiare le leggi che regolano il mercato mobile internazionale. Tra i brand intenzionati a cambiare le regole del gioco ci sarebbero anche Lenovo e il marchio coreano Samsung. Questi ultimi starebbero già da tempo testando la validità di dispositivi pieghevoli e resistenti all’urto.
Riportando le immagini di un insider qui sotto, si può ben notare come una delle prerogative di Microsoft sia da ricercare nella produzione di uno smartphone 2-in-1 in grado di combinare le funzionalità di un notebook con un device top di gamma.

> SEGUICI SU FACEBOOK, METTI MI PIACE SU URBANPOST TECH <

Redmond non è nuova ai colpi di scena, per questo motivo potremmo tornare indietro nel tempo, a due anni fa, nel 2015, quando la società americana aveva depositato un brevetto per un device in grado di piegarsi ‘intorno alle strutture di supporto‘. Il nuovo dispositivo sarebbe stato concepito con una cerniera orientabile su varie direzioni e quindi, in grado di garantire una certa versatilità del prodotto stesso.
Il nuovo Surface Phone 2017 potrebbe essere il modello decisivo per la svolta definitiva di Microsoft. Sapendo di avere a che fare con competitor di un certo calibro come iPhone 8 e linea Samsung Galaxy, il tentativo di conquistare il mercato con Nokia Lumia è stato in realtà un colpo maldestro ?

> TUTTE LE NEWS SU MICROSOFT SURFACE PHONE <

surface

Sempre analizzando le poche immagini a nostra disposizione, il nuovo ipotetico prodotto potrebbe integrare due schermi posizionati in maniera speculare dunque, come si legge nel documento stilato da Timothy Large e Stebel Bathiche: “La cerniera può inoltre consentire qualsiasi estensione di movimento di un pannello rispetto all’altro“.
Ma il particolare doppio display potrebbe permettere anche il collegamento tra diversi dispositivi. Il nuovo Surface Phone 2017 disporrà di due aree attive, una di fronte all’altra, in grado di garantire un maxi-schermo integrando display differenti. Per far funzionare un design così accattivante, la cerniera sarà posizionata nella parte posteriore dei pannelli.
Al momento si tratta di un prototipo tenuto nascosto nei laboratori di Microsoft ma, chissà che in un futuro non molto prossimo i test effettuati sull’ipotetico Surface Phone 2017 non si tramutino in un vero e proprio lancio dedicato a un device all-in-one?
I dispositivi pieghevoli potrebbero trovare un valido precursore nel marchio Samsung. Il brand coreano nasconde una possibile nuova linea prodotta per soddisfare gli appassionati più incalliti? Per ora non abbiamo che informazioni in via ufficiosa. Non ci resta dunque che aspettare ancora qualche mese per avere news più concrete.

Photo Credit: Flickr.com – Isriya Paireepairit

Italia-Spagna Under 21 highlights

Under 21 Italia – Spagna 1-2 video gol, sintesi e highlights amichevole 27 marzo

David di Donatello 2017 vincitori: La Pazza Gioia miglior film, ecco tutti i premi della serata