in

Svizzera-Brasile: clamoroso autogol di Dani Alves (video)

E’ nelle top 11 di mezzo mondo, le sue qualità in difesa vengono elogiate da tutti, in nazionale viene considerato un perno inamovibile, ma, come spesso accade, anche i più grandi possono cadere in fallo.

Si tratta di Dani Alves, difensore col vizietto del goal che milita dal 2008 nel Barcellona e che fa parte della Nazionale Brasiliana dal 2006. Egli è considerato uno dei migliori difensori al mondo, spesso e volentieri noi stessi lo inseriamo nelle top 11 a causa delle indiscusse qualità che possiede. Probabilmente è uno dei pezzi di maggior pregio nonostante abbia già 30 anni.

Alves

L’errore che lo ha portato nuovamente sulla scena mediatica risale al periodo delle amichevoli tra le nazionali di ferragosto. Il terzino, durante la partita Svizzera-Brasile,  stava correndo verso la propria porta con l’intento di bloccare l’azione offensiva della nazionale Elvetica. Dall’ala destra arriva un cross lungo da parte di un calciatore Svizzero ed Alves, che avrebbe voluto mettere la palla sul fondo campo, manda in vantaggio con un bellissimo e precisissimo colpo di testa la Svizzera.

Un errore in tanti anni di carriera è giustificabile ad un grande come Daniel Alves. La partita si concluderà 1 a 0 per gli Elvetici. Di seguito il video dell’autogoal:

Nasce ad Avellino nel 1995. Già in tenera età dimostra la sua spiccata voglia di sapere che lo porta ad avere un'enorme curiosità.
Pratica kickboxing a livello agonistico ed adora cimentarsi in qualsiasi sfida sportiva e non gli si presenti.
Tra le sue passioni possiamo trovare la tecnologia e la scrittura. Lavora per vari siti web.

Shakira

Shakira in vacanza con il figlioletto in Francia

Incredibile contrasto con craniata tra Kuyt e De Guzman (video)