in

Sylvester Stallone pronto a tornare con la serie tv su “Rambo”

Ad oltre trent’anni dal primo capitolo e appena cinque dall’ultimo torna di estrema attualità il leggendario “Rambo”. Infatti “Entertainment One” e la “Nu Image” di Avi Lerner stanno collaborando in questa impresa titanica per sviluppare una serie televisiva che si basi sull’ex soldato del Vietnam. Gli studi di produzione stanno negoziando con Sylvester Stallone per coinvolgerlo nel progetto sia a livelli creativo, in veste di produttore e come attore non per il cinema, come nel passato, ma per una clamorosa  serie tv. Rambo

L’autore canadese David Morrell è l’ideatore della saga di “Rambo”, il cui titolo originale è “First Blood”  e il suo primo romanzo pubblicato nel 1972 dal quale è stata tratta la serie di film con lo stesso titolo interpretata da Sylvester Stallone. In essi ha raccontato la storia del bistrattato reduce del Vietnam John James Rambo che, tornato a casa della guerra, fa fatica a reinserirsi nella vita sociale americana. Sono state ben quattro le pellicole realizzate su questo personaggio, tra il 1982 e il 2008: il “Rambo” originale l’ha diretto Ted Kotcheff, Stallone ha curato la regia dell’ultimo dei tre.

L’amministratore delegato della eOne Television John Morayniss ha affermato che i fan di Rambo appartengono a tutte le generazione e Lerner ha aggiunto che è entusiasta di poter lavorare a questa nuova fase in compagnia del suo amico ‘Sly’.

Seguici sul nostro canale Telegram

Colorado si rinforza grazie ad Amici e a Italia’s got talent

un medico in famiglia 9

Un medico in famiglia 9 anticipazioni: anche Elena Martini vivrà la sua storia d’amore?