in

T-shirt 2.0, è nata la maglietta “smart” che monitora la salute di chi la indossa

Ecco creato il primo prototipo di t-shirt “smart”, in grado di monitorare i parametri vitali di chi la indossa, tenendo sempre sotto controllo il suo stato di salute. Prodotta dall’azienda canadese OMsignal, sarà in commercio entro l’estate 2014. L’innovativa maglietta hi-tech è in grado di monitorare il battito cardiaco, la respirazione, il livello di stress accumulato, il consumo di calorie e diversi altri parametri.OMsignal t-shirt smart

Al momento non è ancora stata testata in ambito medico, ma l’intenzione della casa produttrice è proprio quella di studiare delle applicazioni che ne consentano l’uso durante l’attività fisica e addirittura per monitorare l’asma, utile a tutti coloro che ne soffrono e necessitano di un controllo continuo durante lo svolgimento di qualunque attività.

Come spiega la rivista del Mit Technology Review, la t-shirt funziona grazie a degli elettrodi d’argento posizionati nel tessuto all’altezza del torace, comunicanti con una piccola scatola nera inserita in una tasca dell’indumento, la quale invia i dati rilevati allo smartphone, attraverso bluetoothStephane Marceau, il fondatore della start-up, ha spiegato che ”I vestiti sono sempre serviti per proteggere il corpo e abbellirlo ma ora possono motivarci a migliorare ogni giorno, e ad avere uno stile di vita migliore”. Il costo della maglietta presto in commercio sarà di 240 dollari.

Seguici sul nostro canale Telegram

John Terry facebook

Premier League, Chelsea: il rinnovo del capitano dei “Blues” John Terry (Video)

Wayne Rooney

Mondiale, Italia: le avversarie degli azzurri di Cesare Prandelli