in

Tale e Quale show 4, Raffaella Fico nel cast insieme a Matteo Branciamore dei Cesaroni

Pochi giorni fa sono stati ufficialmente presentati i palinsesti delle tre reti Rai e già si è passati ai fatti, con l’organizzazione di quello che sarà il cast di alcuni programmi di punta della rete ammiraglia. Dopo il grande successo delle passate edizioni, Tale e Quale Show non poteva che essere riconfermato per la quarta volta consecutiva e già da tempo gli autori si sono rimboccati le maniche per scegliere i dieci personaggi famosi che si cimenteranno nelle simpatiche imitazioni canore. E’ di queste ore la notizia che le selezioni sono a buon punto e che Raffaella Fico potrebbe rientrare tra le concorrenti del talent show.

Matteo Branciamore cast Tale e Quale Show

Raffaella Fico potrebbe entrare a fa parte del cast di Tale e Quale Show  insieme all’attore Matteo Branciamore, che molti telespettatori ricorderanno come Marco della fiction i Cesaroni, anche se pochi sanno che il giovane attore ha inciso il suo quarto album, Oro trasparente, in cui ha duettato con il collega di serie Niccolò Centoni. Le indiscrezioni sul cast del programma condotto da Carlo Conti arrivano direttamente dal sito di TvBlog, dal quale sono trapelati anche i nomi di Valeria Marini, Justine Mattera e Rita Forte, che pare abbiano sostenuto i provini proprio nei giorni scorsi. Ma la giunonica showgirl sarda potrebbe non aver giocato molto bene le sue carte, anche perché certo non ha mai brillato in doti canore, mentre vengono dati quasi per certi Serena Rossi e Sergio Assisi, ai quali si aggiungerebbero anche Roberta Giarrusso e Luca Barbareschi, almeno stando a quanto riportato sul sito Excite.

Una partecipazione al talent show canoro potrebbe dare nuova linfa alla bella Raffaella, che recentemente ha debuttato nel mondo della musica con il singolo Rush ed un video in cui non manca di esaltare le sue doti tutt’altro che canore.

 

Asma infantile e obesità

Asma infantile e obesità: esiste un legame causale

mostra pisolino Milano 2014

Regole di buon vicinato: a Milano una mostra fotografica sul pisolino per diffonderle