in ,

Tally, il cane allevato da gatti che si comporta come un felino

Tally è una deliziosa cagnetta, nata da un incrocio tra un husky e un malamute. I suoi padroni la adottarono quando aveva solo 2 anni, accogliendola in casa, già abitata da gatti. Tra questa dolcissima cagnetta husky ed i felini padroni di casa è stato subito amore a prima vista, tanto che tra loro si è instaurato un legame molto forte e la felice convivenza si è presto trasformata in una completa simbiosi.Tally

Eh già, perché da come assicurano i suoi proprietari, Tally è un cane anomalo: non ama scorrazzare in giardino, né fare il classico “cane da guardia”. Tally preferisce piuttosto fare il gatto: ama appollaiarsi raggomitolata sopra il divano, fa la pipì sul tappeto anziché scavare le fosse nel terriccio all’aperto. Un atteggiamento molto singolare, il suo, dovuto con ogni probabilità alla stretta vicinanza dei suoi coinquilini felini.

Ora Tally, infatti, si comporta come loro, li emula inconsapevolmente, poiché quello è il modo abituale che hanno i gatti di comportarsi e lei, cagnetta, si sente una di loro. Le foto del simpatico cane-felino stanno suscitando l’interesse del popolo web, e la tenerezza dello sguardo di Tally lascia facilmente capire il perché …

Tempio Pausania casa dell'omicidio

Gallura: padre, madre e figlio dodicenne uccisi con efferata violenza

Il rossetto dell’estate: rosso, rosso, rosso!