in

Taranto, incendio nella notte in masseria: muore Vigile del fuoco

Un vigile del fuoco di 54 anni ha perso la vita questa notte, a cavallo tra lunedì 10 e martedì 11 giugno 2019, mentre svolgeva regolarmente il suo lavoro. È successo nelle campagne tra San Giorgio Jonico e Pulsano, dove l’uomo – in servizio presso il comando di Taranto – stava cercando di domare l’incendio divampato in una masseria. Il 54enne è stato travolto dal portellone di un furgone avvolto dalle fiamme.

Incendio in masseria, muore vigile del fuoco

Secondo una primissima ricostruzione, il vigile del fuoco stava spegnendo le fiamme che avvolgevano un furgone per il trasporto degli animali. A causa del fuoco, però, pare che il meccanismo di uno sportellone si sia deformato, provocandone il cedimento. Nella caduta improvvisa, il soccorritore sarebbe stato travolto senza via di scampo. Nonostante sia stato subito soccorso e condotto all’ospedale Santissima Annunziata, per il vigile non c’è stato nulla da fare.

Leggi anche —> Milano, incendio sulla tangenziale Ovest: camion avvolto e distrutto dalle fiamme

GF16 vincitore: Martina Nasoni ha vinto il Grande Fratello 2019

Reddito di cittadinanza 2019, «furbetto» pizzicato a La Spezia: è il primo caso in Liguria