in ,

Tari 2016 Milano scadenze: come e entro quando pagare la tassa sui rifiuti

Abitate nel Comune di Milano ma ancora non sapete le scadenze per il pagamento della Tari 2016? Urban Donna – Casa vi ricorda tutte le date di scadenza previste dal Comune di Milano per versare in diverse rate oppure in unica soluzione in base alle vostre esigenze familiari il saldo della tassa sui rifiuti per l’anno 2016.

Una volta che avrete ricevuto presso il vostro indirizzo di residenza l’avviso di pagamento dagli uffici del Comune di Milano per versare il dovuto della Tari 2016, avete la possibilità di scegliere di pagare la tassa sui rifiuti in due rate oppure in una rata unica; se scegliete la modalità in due rate, avrete due scadenze da rispettare per pagare la Tari 2016: la prima entro il 31 luglio 2016 e la seconda entro il 30 novembre 2016. Se invece preferite il pagamento della tassa sui rifiuti in un’unica rata dovrete pagare il totale del vostro importo entro il 30 settembre 2016. 

Come è possibile pagare l’importo della Tari 2016 per Milano? Nell’avviso che riceverete a casa, avrete in allegato anche il MAV con gli importi già stampanti che potrete pagare presso gli sportelli con servizio o automatici di qualsiasi Banca sull’intero territorio nazionale, senza alcun costo aggiuntivo; presso tutte le tabaccherie convenzionate con Banca ITB (la Banca dei Tabaccai) con una commissione a carico del cittadino; comodamente da casa se la vostra banca ha il servizio di Home Banking via internet oppure con addebito sul vostro conto corrente esclusivamente se sceglierete la modalità in rata unica.

Spotify

Classifica Album primo semestre 2016, la top10 delle vendite di singoli e dischi: ecco tutti i dettagli

Vacanze in Puglia evento a Monte Sant'Angelo di Legambiente

FestAmbienteSud 2016 Monte Sant’Angelo: il programma di Legambiente per una vacanza in Puglia