in ,

Tasse: in arrivo la stangata d’agosto

Come buona parte degli italiani, anche il fisco non va in ferie. Lo sanno soprattutto le imprese ed i lavoratori autonomi, che entro la fine di agosto dovranno versare all’Erario, al netto dei contributi previdenziali, oltre 29 miliardi di euro di imposte. L’Ufficio studi della CGIA ne ha comunicato la notizia.

tasse imprese

L’IVA sarà la voce che graverà di più sulle tasche dei contribuenti; sono previsti oltre i 13 miliardi di euro. Giuseppe Bortolussi, segretario della CGIA, ha dichiarato: “Anche in vista delle scadenze fiscali di agosto molti italiani sono stati costretti ad accorciare le vacanze o, nella peggiore delle ipotesi, a starsene a casa.”

Sempre Bortolussi: “A settembre, poi, non è detto che tutte le attività riaprano i cancelli. In attesa di tempi migliori, imprese e famiglie hanno deciso di risparmiare. In definitiva, la paura del futuro sta condizionando gli italiani che in questo momento di difficoltà hanno solo una certezza: onorare un fisco sempre più esoso”.

 

 

calciomercato live

Calciomercato news: trattative in corso sabato 16 agosto 2014

asta cimeli elvis cadillac

Elvis Presley, 37 anni dalla scomparsa: i cimeli all’asta del re del rock