in ,

Tav linea Firenze-Roma: bottiglia incendiaria in galleria, disagi e treni in ritardo

Disagi e rallentamenti sulla linea ferroviaria ad alta velocità Firenze-Roma a causa di una bottiglia incendiaria – fortunatamente inesplosa – ritrovata questa mattina all’uscita della galleria San Donato, nel comune di Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze. L’ordigno artigianale contenente della benzina è stato rinvenuto a seguito di controlli approfonditi su quel tratto di linea Tav, a causa di un incendio divampato alle 5 del mattino in un pozzetto di cavi elettrici danneggiato e poco distante, probabilmente causato da un’altra bottiglia incendiaria.

Nella fascia oraria che va dalle 9,00 alle 10,30 i treni provenienti da Roma hanno subito ritardi anche di un’ora, ma non c’è stato un blocco totale della circolazione. Chi ha piazzato le bottiglie incendiarie aveva chiaramente intenzione di bloccare la linea dell’Alta velocità in entrambe le direzioni, per Roma e per Firenze.

Levski Sofia supporters

Juventus ultime news: cresce l’interesse per Yanez

Domenica In, Marco Carta: per Natale voglio sempre il sorriso sulle labbra