in ,

Telefono Azzurro e Ordine Avvocati di Milano insieme per tutela minori

L’Ordine degli Avvocati di Milano ha siglato un accordo con Telefono Azzurro in virtù del quale darà un importante contributo nella ricerca e selezione di avvocati esperti da mettere a disposizione di tutti quei bambini e adolescenti maltrattati e vittime di abusi. Si tratta di una convenzione che intende indirizzare l’esperienza di legali molto preparati, con specifiche competenze sul diritto di famiglia e l’abuso all’infanzia, alla tutela degli adolescenti che vivono dei disagi, e di cui Telefono Azzurro si occupa.diritto di famiglia

L’obiettivo è quello di svolgere sessioni di informazione e supervisione, all’interno di un programma atto a realizzare un servizio di orientamento legale e assistenza telefonica dedicato ai minori, e a sviluppare percorsi comuni sui temi dell’infanzia e dell’amministrazione, anche in vista di Expo 2015. Il professor Ernesto Caffopresidente di Telefono Azzurro, spiega così l’idea che sta alla base di questo progetto: “Grazie a questo accordo potremo fare un percorso comune con gli Avvocati di Milano, un percorso in cui noi offriremo loro elementi di conoscenza del mondo dei ragazzi e nel contempo acquisiremo elementi di diritto da comunicare alle nuove generazioni.

Sarà un connubio di idee e sperimentazioni da cui – ne è convinto il prof. Caffo – certamente scaturiranno “nuove proposte legislative, con nuove indicazioni per bambini e adolescenti, ma anche per le famiglie”, perché “è importante costruire insieme un nuovo diritto della famiglia con uno sguardo specifico agli adolescenti, in un Paese che spesso si è dimenticato di loro”.

Seguici sul nostro canale Telegram

scrivere sms

Vicenza, uomo riceve per sbaglio un sms dalla moglie e scopre che il figlio non è suo

scivolo d'acqua

Verruckt lo scivolo dei record, il più alto e il più veloce del mondo