in

TellSpec, lo scanner manuale che svela la composizione dei cibi

Presto sarà possibile scoprire quale sia la reale composizione dei cibi che quotidianamente acquistiamo al supermercato e poi mettiamo a tavola. E’ stato infatti inventato un innovativo dispositivo capace di darci questa utile informazione. Si chiama TellSpec ed è uno speciale scanner manuale caratterizzato da un laser a bassa potenza e uno spettrometro.  TellSpec scanner manuale

E’ nato come progetto sulla piattaforma Indiegogo e ha raccolto la cifra inaspettata di quasi 400.000$, il quadruplo di quanto inizialmente richiesto per la raccolta fondi che ne finanziasse la realizzazione. TellSpec sarà disponibile sul mercato l’estate prossima a un prezzo di 320$ (230 euro circa).

Come funzionerà? Il procedimento è semplice, basterà puntare il dispositivo sull’alimento, premere un pulsante e verrà così emessa una luce laser che ci darà la ‘lettura’. Le onde luminose riflesse verranno poi analizzate e la composizione chimica del cibo immediatamente inviata a una app su uno smartphone, che interpreterà i risultati grazie a un database comprendente circa 3000 alimenti. Lo scanner intelligente riesce addirittura ad identificare la quantità di calorie e gli zuccheri presenti sul cibo in esame, oltre alla presenza di allergeni (glutine, per esempio) e conservanti. Può effettuare la scansione anche attraverso vetro e plastica, rivelandosi quindi un utile strumento da portare con sé al supermercato.

Fà la cosa giusta!, la sostenibilità in fiera a Milano dal 28 al 30 marzo 2014

Matteo Renzi

Matteo Renzi, oggi alle 16 la Direzione Pd: è scontro per la legge elettorale