in

Temptation Island 3 intervista esclusiva a Gabriella: “speravo in un esito positivo”

Si erano conosciuti sei anni fa nel locale di Ernesto, poi, a Temptation Island 3 l’amore è naufragato nel peggiore dei modi. UrbanPost ha intervistato in esclusiva Gabriella, la ventiquattrenne di Giuliano in Campania, per chiederle di più sulla sua relazione con Ernesto e sull’esperienza fatta nel programma andato in onda sull’ammiraglia Mediaset per la conduzione di Filippo Bisciglia. Ecco cosa ci ha detto. Ci sarà un lieto fine per la loro storia d’amore? Gabriella ed Ernesto potranno tornare insieme oppure no?

Gabriella cosa ti ha deluso di più di Ernesto?

Il non cercare soluzioni insieme, uscendo quindi da solo, riguardanti non tanto l’entità delle nostre problematiche, bensì su come affrontarle una volta e per tutte senza creare ulteriori problemi di quanti non se ne siano già creati con le parole. L’orgoglio prima dell’amore, mmmh non credo risolva qualcosa…

Ti aspettavi un comportamento del genere?

No, speravo in un esito positivo. Una volta portate alla luce alcune questioni tanto vale cercare di risolverle, anche perché non sono contenta di quello che è successo e mi dispiace!

Dopo il programma vi siete mai più visti o sentiti?

Si ci siamo sentiti e continuiamo a farlo, naturalmente sono quasi sempre io che lo contatto, si lascia un po’ desiderare, ma capisco il suo stato d’animo attuale e quindi aspetto ancora…

Se lui dovesse tornare, gli daresti una seconda possibilità?

Ma ovviamente si, ad oggi però sono io che sto aspettando questa seconda possibilità … E’ stato lui a scegliere di andar via da solo al confronto non io… Qualora fosse dipeso da me, sarei uscita senza alcun dubbio insieme a lui.

Rifaresti tutto della tua esperienza a Temptation Island?

Ehmm … in parte, sicuramente starei più attenta con le parole, non è mia abitudine non pesarle, anche se vivevo effettivamente dei dissapori avrei potuto essere più delicata ed esporre ugualmente il concetto. Capita di sbagliare, no? L’importante è cercare soluzioni, meglio ancora se si è in due… Riguardo tutto il resto si, rifarei tutto!

isis pentagono bombardamenti libia

Isis Libia: Pentagono conferma primi raid Usa contro Daesh

sole tempesta magnetica 2 agosto

Allarme tempesta magnetica sulla Terra: comunicazioni radio a rischio il 2 Agosto