in ,

Tende da sole a bracci e a caduta: prezzi e detrazioni

Per chi ha un balcone sfruttabile durante l’estate, una scelta che potrebbe aiutare a sfruttarlo il più possibile ma anche a mantenere più fresca la casa durante i periodi di grande caldo è l’installazione delle tende da sole che permettono di mantenere l’ombra sul balcone e più freschi i muri dell’appartamento. Certamente però si tratta di una spesa notevole se si tratta soprattutto di quelle meccanizzate: come fare allora la scelta migliore sul modello, a bracci o a caduta, ma soprattutto nel prezzo? Urban Donna – Casa cerca di informarvi sulle tipologie di tende da sole installabili sul balcone, sui prezzi ma anche sulle detrazioni fiscali disponibili dopo l’acquisto.

Le tecnologie per il funzionamento delle tende da sole sono sostanzialmente due, a bracci e a caduta, ed entrambi oggi funzionano meccanicamente mentre prima erano manuali. Le tende da sole a bracci si srotolano appunto grazie al movimento di due bracci meccanici; solitamente questo tipo di copertura parte vicino alla finestra ma si sviluppa obliquamente verso l’esterno e per questo è utilizzata soprattutto per i balconi. Differentemente le tende da sole a caduta scendono verticalmente a filo delle finestre ma possono allargarsi verso l’esterno in caso sia presente un balcone. Esistono infine anche quelle a cappottina ma sono molto più frequenti per le vetrine dei negozi.

Le tende da sole vengono realizzate su misura dalle aziende specializzate, che vendono sia fisicamente che online; per questo motivo è necessario avere le misure di finestre e balconi da coprire nonché una descrizione della struttura per potersi far realizzare dall’azienda un preventivo realistico. E’ importante ricordare che, essendo le tende da sole un accessorio che può migliorare l’efficienza energetica della casa, sono soggette a detrazioni fiscali in caso in cui si vogliano installare tende da sole a bracci meccanici. La detrazione è pari al 65% della spesa con un massimo di 60 mila euro ed è attiva fino al 31 dicembre 2016 ma esistono dei requisiti per poterla richiedere: 1- le tende da sole devono essere a protezione di una superficie vetrata; 2-  applicate in modo solidale con l’involucro edilizio e non liberamente montabili e smontabili dall’utente; 3- applicate, rispetto alla superficie vetrata, all’interno, all’esterno o integrate, purché mobili e “tecniche” e infine 4-l’agevolazione non spetta per le schermature solari autonome applicate a superfici vetrate esposte a nord.

startup senza notaio guida

Startup senza notaio, online guida alla creazione con modello standard tipizzato

libri scolastici usati, libri scolastici, libri usati, libri scolastici usati come venderli, libri scolastici usati online, libri scolastici usati da vendere,

Libri scolastici usati: come venderli al meglio