in ,

Tendenze beauty 2016: gli uomini prenotano cerette, le donne dicono basta

Ceretta, questa sconosciuta; sarebbero infatti le italiane, secondo una ricerca portata avanti dal portale di prenotazione di trattamenti di bellezza Treatwell, le utenti che richiedono meno sedute per la depilazione secondo la media europea. Possibile che si diano maggiormente al fai da te, magari per risparmiare, anche se poi i risultati non sono sempre soddisfacenti. A sorprendere invece è un altro dato sui trattamenti di bellezza richiesti in Italia; sul totale delle sedute per farsi la ceretta prenotate infatti ben il 33% è richiesta da uomini: gli italiani (maschi) si posizionano quindi al primo posto in Europa per la prenotazione di sedute per la depilazione, seguono i tedeschi con il 23% delle prenotazioni mentre i francesi sono in fondo alla classifica con uno scarso 1%.

Una strana moda quella che appare per le tendenza beauty 2016 dalle prenotazione dei trattamenti di bellezza: sono sempre meno infatti le donne che si rivolgono a professionisti per la depilazione, mentre gli uomini sono in prima linea con sedute in media di 48 minuti, per uscire dal salone di bellezza al massimo della forma. Che sia questo il tipo di uomo che oggi piace alle donne, tutto muscoli e più depilato di quanto non sia la sua lei?

Ad ogni modo per le donne che vanno dall’estetista, con le tendenze beauty 2016 sembrano essere cambiate le mode; il trattamento di depilazione più richiesto in Italia con un 38% sul totale delle prenotazioni è infatti lo sugaring, ovvero una “ceretta” con pasta di zucchero al posto della cera che, in modo quasi indolore, promette risultati a lunga durata. Insomma se gli uomini non sono spaventati dal dolore che provoca la ceretta e si sottopongono a lunghe sedute per apparire perfettamente lisci secondo i canoni di bellezza odierni, per le donne il detto “se bella vuoi apparire un poco devi soffrire” non vale più e cercano strade alternative e soprattutto indolori.

Pensioni 2017 news: età pensionabile, gravosi e madri esonerati dall'aumento? Presentati emendamenti

Pensioni 2016 news oggi: Opzione Donna, esodati, platee dell’Ape social e Quota 41, ecco tutti i nodi da definire

depressione 10 cose da sapere

Depressione: 10 cose che devi sapere su questa malattia