in ,

Tendenze capelli 2016: i tagli e le acconciature top e flop di Sanremo 2016

Vallette e cantanti ieri sera, durante la prima serata del Festival di Sanremo 2016, non sono spiccate per outift eccezionali a parte qualche raro caso, anzi alcune hanno avuto delle grosse cadute di stile sul palco dell’Ariston. Bisogna invece sottolineare che sono state quasi tutte molto di tendenza per quel che riguarda tagli, colori e acconciature capelli. Ecco cosa hanno presentato co-conduttrici e cantanti durante la serata.

Per quel che riguarda Madalina Ghenea, esclusa la prima acconciatura un po’ “selvaggia” a tema con l’abito animalier, si è presentata in maniera impeccabile durante il secondo cambio d’abito, con il quale ha presentato un racconto estremamente delineato con la riga in mezzo; anche per il terzo outfit anni Venti, l’acconciatura era perfetta con il ciuffo laterale tipico di quegli anni. Per quel che riguarda Virginia Raffaele nei panni Sabrina Ferilli, l’imitatrice ha riproposto la tipica acconciatura dell’attrice con riga in mezzo e capelli mossi sciolti: semplice ed elegante.

Tra le cantanti, malgrado la buccia di banana per l’outfit di Arisa, la cantante ha proposto un taglio capelli quasi rasato, di grande tendenza per tutto il 2016. Noemi mantiene il suo particolare colore di capelli che la rende assolutamente unica e propone con l’outift nero scollato una chioma sciolta e mossa che ha dato un tocco di colore all’uniformità del vestito. Poco azzeccata la scelta di Deborah Iurato che ha presentato una coda bassa con riga laterale: avremmo preferito vederla con i capelli sciolti e mossi per dare più grinta al suo look.

Foto: Instagram

Incidente francia sei morti scuolabus

Francia, scuolabus esce di strada: 2 ragazzi morti e altri 7 feriti

Ultime notizie Palermo Calcio

Ultime notizie Palermo Calcio: Schelotto si è dimesso