in ,

Tendenze capelli autunno 2015: l’effetto frisè con e senza piastra

Le tendenze autunno inverno 2016 hanno riportato in auge molte delle mode tipiche degli anni Ottanta e Novanta: gli zainetti, il jeans e per i capelli anche il frisè. Tra le tendenze capelli autunno 2015 infatti c’è proprio il frisè, il mosso geometrico che solitamente si fa con una piastra particolare. Fare questa acconciatura ai capelli molto spesso tende però a rovinarli e sfibrarli quindi la soluzione migliore sarebbe fare il frisè senza piastra.

Il look con i frisè riporta un po’ tutte all’adolescenza e fa sembrare un po’ più giovani e sbarazzine. Fare il cambio look quindi ogni tanto fa bene. Per fare i vostri capelli frisè in modo fai da te ecco alcuni suggerimenti; se siete solite usare la piastra in modo corretto, non avrete problemi a creare un look frisè dividendo i capelli a ciocche e piastrandoli con la placchetta adatta a questo effetto.

Se invece preferite non sottoporre i vostri capelli alle alte temperature della piastra potreste provare dopo aver lavato i capelli a creare delle mini treccine (come quelle che si fanno alle bambine) su tutta la chioma. Se è estate potrete lasciare asciugare i capelli naturalmente, mentre se la stagione è già più fredda potrete asciugare le treccine con il phon al minimo. Al termine dell’operazione spruzzate della lacca per compattare i capelli e lasciateli in questa pettinatura per tutta la notte. Il giorno dopo il vostro effetto frisè fai da te sarà perfetto.

Foto: Instagram

eventi expo 24 ottobre

Milano Expo 2015: programma eventi di sabato 24 ottobre

insegnante accusata di maltrattamenti

Parma, indagata insegnante di scuola elementare: insulti razzisti agli alunni