in ,

Tendenze capelli inverno 2016: come pettinarsi per Capodanno 2016

Natale 2015 è passato ma le donne già pensano al proprio look, più estroverso, per Capodanno 2016. Creare un outfit giusto per l’occasione non è così difficile se si seguono le tendenze moda 2016 ma come fare a pettinare nel modo più adatto i capelli? Urban Donna vi dà qualche suggerimento per delle acconciature semplici ma d’effetto che eviteranno il solito sciolto di tutti i giorni.

Essendo tornata tra le tendenze capelli per l’inverno 2016 la riga in mezzo, per chi ha i capelli lisci potrebbe essere una buona soluzione la coda bassa, specialmente se si hanno i capelli molto lunghi. Per agghindare una pettinatura di capodanno così semplice servono necessariamente dei punti luce sia sulla coda che sui capelli, divisi da una riga in mezzo molto geometrica: brillantini ed elastici luccicanti faranno al caso vostro.

In alternativa un’acconciatura che non passa mai di moda è certamente la treccia, che può avere moltissime varianti: laterale, semplice oppure che parte dalla zona alta della testa e si sviluppa su tutta la chioma; si tratta di un modo semplice ma elegante per mettere in risalto il collo e il decollete, in particolare se avete un vestito scollato. Per dare ancora più importanza al volto, magari nel caso in cui per l’outfit abbiate scelto un abito con scollo a cuore, optate per un raccolto sulla nuca con un fermaglio ricco di brillanti: chic ed eleganti per un Capodanno 2016 davvero speciale.

Foto: Instagram

pontoglio cartelli occidentali

Pontoglio cartelli ‘occidentali’: oscurati da ignoti con bombolette spray

capodanno origini

Capodanno, origini, storia, antichi riti e leggende: ecco da dove nasce il festeggiamento