in

Tendenze estate 2014: i 6 punti chiave per un look estivo a prova di passerella

Alla vigilia della fashion week che si terrà la prossima settimana, dedicata alle cruise collection, durante la quale sfileranno i capi e le tendenze della prossima stagione fredda, facciamo un salto indietro alle precedenti sfilate e riassumiamo in sei punti chiave le tendenze che caratterizzano la moda estate 2014.

6 punti chiave moda estate 2014

– Tinte vivaci: la regola numero uno per essere sempre alla moda durante la belle stagione, è dare spazio ai colori. Già, per meglio dire, ad uno scoppiettare di colori, vivaci e briosi, quelli della frutta, dei fiori, delle albe e dei tramonti, in poche parole quelli dell’estate. Gli stilisti hanno puntato soprattutto sulle tinte primarie, come il giallo, il rosso e il blu nelle sue varie nuance. Intensi e vibranti, sono ideali per accompagnare colori neutri come il beige, il panna, il ghiaccio e infine i classicissimi bianco e nero, da soli o combinati in righe, altra tendenza piuttosto in voga quest’anno. Le righe più il colore primario, creano infatti un perfetto stile navy (marinaretto). Inoltre,  sono molto eleganti combinati insieme in blocchi di colore. Altra gamma di colori molto gettonati, sono l’azzurro, l’indaco, il verde e l’arancio. Prendete spunto da: Just Cavalli, Fendi, Desigual.

– Blooming: ovvero fiori e piante che sbocciano su abiti, costumi ed accessori, e adornano, come la natura fiorita di un quadro, tessuti e trame dei più diversi tipi, in un susseguirsi di stampe, ricami e disegni, i quali creano un delizioso giardino di stoffa realizzato su misura. Prendete spunto da: Dolce & Gabbana, Marc Jacobs e Fausto Puglisi.

– Applicazioni: un trend che ci portiamo dietro dalla passata stagione fredda e che continua a impreziosire o particolareggiare i nostri capi. Bellissime soprattutto quelle sulle scarpe ed espadrillas, come quelle con una pioggia di Swarovsky e strass di René Caovilla, per le,i e i mocassini con nappine in pelle intrecciata dei Fratelli Rossetti, per lui; e infine la visiera gioiello di Marni.

– Trasparenze in pizzo, rete, o tessuto semplice: a spicchi, a blocchi, o total look come i long dresses in pizzo ricamato; eleganti e sensuali, come quelli di Alberta Ferretti; le bluse e i tubini con inserti velati di Vera Wang; e le sofisticate creazioni di Zuhair Murad e Ralph & Russo.

– Le scarpe flat: ovvero le scarpe basse, praticamente a raso terra, nei modelli di infradito, semplici o gioiello, sandali legionario, calzari alla schiava e ballerine, perfette sempre e comunque, di giorno e di notte. Per lui, il must sono i mocassini slipper estivi, in colori chiari come giallino, ghiaccio, lilla, celeste.

– Pantaloni a palazzo: infine, stavolta solo per lei, i pantaloni a palazzo, freschi, colorati, ed economici, sono perfetti per un aperitivo in spiaggia o in campagna, a piedi nudi, o per una cena e serata di festa, abbinati con zeppe e tacchi grossi. I fast fashion come Zara, H&M, e Mango offrono delle linee veramente carine.

 

Mondiali Brasile 2014 in tv gli scontri coi militari. Amnesty International denuncia i modi

Trappola antizanzare fai da te

Rimedio anti zanzare: come costruire una trappola fai da te